Una vera casa in 3D? Ora puoi stamparla e viverci

14 Marzo 2018 0

La notizia arriva dal Texas, la Icon, start up di Austin, ha costruito una casa grazie ad una stampante in 3D, una vera casa in cui viverci. L’obiettivo è offrire una sistemazione a basso costo alle persone che non possono permettersi una casa tradizionale. L’immobile in 3D infatti, avrà un costo di circa 10 mila dollari e sarà realizzabile in sole 24 ore.

Ovviamente oltre al costo anche le dimensioni saranno ridotte, la casa in 3D sarà in cemento armato e di un solo piano fino a una superficie di 650 metri quadrati ma disporrà di tutto il necessario per vivere:  un soggiorno, una camera da letto, un bagno e un portico esterno. L’azienda sostiene che entro l’anno prossimo verrà costruito il primo villaggio di 100 case per i residenti dello Stato di El Salvador.

La prima abitazione in 3D è stata presentata in occasione del festival musicale e cinematografico South by Southwest (SXSW) ed è stata progettata da New Story, un’organizzazione benefica sostenuta dall’agenzia di finanziamenti Y-Combinator, e Icon, una società di costruzioni robotiche.

(Credits: Il video ufficiale della prima casa in 3D) 

 

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *